Offerte Speciali

floor of the Cathedral of Siena uncovered - guided tour

pavimento della cattedrale di siena scoperto – tour guidato

Il pavimento della Cattedrale di Siena sarà scoperto

dal 26 giugno al 31 luglio e dal 18 agosto al 17 ottobre.

Dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30).

La domenica dalle 9.30 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30)

il pavimento del duomo di siena

Il Pavimento della Cattedrale di Siena è uno degli innumerevoli capolavori della città. Normalmente il pavimento è coperto ma, durante le date indicate sopra, sarà interamente visibile.

 

Giorgio Vasari disse che era: “il più bello…, grande e magnifico… che mai fusse stato fatto”. A partire dal Trecento fino all’Ottocento i più grandi artisti senesi, oltre all’umbro Bernardino di Betto, detto il Pinturicchio, hanno realizzato i cartoni preparatori per le cinquantasei tarsie.

 

Furono usate due tecniche per trasferire i cartoni sul pavimento: il graffito e la tarsia. Nel primo caso, si eseguivano dei solchi sul marmo bianco e venivano poi ricoperti di stucco scuro, mentre nel secondo caso si passò al commesso marmoreo, cioè pezzi di marmo di diversi colori perfettamente coesi che consentono di ottenere effetti tridimensionali e luminescenti di assoluta bellezza e perfezione.

le storie del pavimento

Un altro elemento sorprendente è che le storie illustrate nelle tarsie traggono spunto da fonti pagane (filosofia greca, romana, le sibille) e dal Vecchio Testamento con l’unica eccezione della Strage degli Innocenti che deve la sua presenza a un fatto storico accaduto nel 1480. Un percorso di illuminazione e redenzione che poggia quindi le sue basi non sul Cristianesimo in senso stretto, ma nella cultura religiosa e filosofica del tempo a dimostrazione della profonda apertura della Cattedrale di Siena agli influssi più diversi ed eterogenei.

 

Un’occasione quindi unica di conoscere e apprezzare una delle più grandi meraviglie della cultura occidentale.

Visita guidata Cattedrale (solo pavimento): 100 euro.

Ingressi esclusi, prenotazione obbligatoria

La visita può essere estesa anche ad altri monumenti e aspetti della cultura di Siena. Prezzi e condizioni su richiesta.

Prenota ora: antonella.piredda@live.it   –   tel. (+39) 347 45 65 150